martedì, luglio 25, 2006

MA NATURALMENTE...

... come tutti i disegnatori che amano complicarsi la vitaccia (come me) , realizzo le tavole non in ordine ma a salti.
Ecco perchè oggi inserisco la tavola n. 1 della mia storia breve sui cannibali... che segue a ruota la tavola del post precedente (la 10°)!

Tecnicamente e a grandi linee ho usato lo stesso modo di lavoro con china e matita, anche se ho voluto utilizzare più l'effetto matita. Con questo volevo cercare di dare uno stacco temporale, dato che la tavola si apre con un "ricordo" del protagonista e le vignette sono tutte a vivo tranne l'ultima dove torniamo nel tempo reale.
Non ho dovuto neanche contrastare molto con i neri dato che la tavola è già parecchio carica...

Mirko ;P

5 commenti:

Meneghin ha detto...

ocio alla manona nella 5°vignettina,il resto è ben fatto,ma occhio ai grigi ed ai contrasti.
Buon lavoro comunque mister,buon lavoro

Mirko ha detto...

Hoy Andrea!
Grazie per la visita e per i consigli! Magari ci metto mano con il computer ;)

Grazie ancora!

Mister Benotto Mirko

^_^

emo ha detto...

si potrebbe vedere una versione un po' più grande?

Mirko ha detto...

Ciao @emo ben tornato! Una versione più grande? Ok la posterò!

^__^


ciao

emo ha detto...

@mirko: bentrovato ;) ok, aspetto curioso!